.
Annunci online

ilCaf
IL TEMPO E' L'ELEMENTO PIU' PREZIOSO DELLA NOSTRA VITA!!!


Diario


20 luglio 2010

Conferenza stampa Festival delle Stelle del Mediterraneo

Domani 21 luglio alle ore 13,00 nella sede della Provincia di Potenza in Piazza Mario Pagano (Sala delle Commissioni al terzo piano) l’associazione “Teerum Valgemon Aesai” presenterà il programma della prima edizione del “Festival delle stelle del Mediterraneo” che si terrà ad Anzi dal 24 al 31 luglio. Nel corso dell’incontro con i giornalisti interverranno l’assessore provinciale alla cultura Francesco Pietrantuono,Antonio Cafarella responsabile del Planetario - Osservatorio di Anzi, l’avv. Ivan Russo autore del libro ” Relatività e logica comune”, il Prof. Giuseppe Bianco, direttore Centro Geodesia Spaziale Matera ASI, Antonio Di Biase gestore del CEAS Dolomite Lucane ed il Prof. Aldo Grignetti, Fisico. 


24 giugno 2010

DUEMILA VISITATORI AD ANZI CON IL PROGETTO FLUSSI TURISTICI.

Dall'agosto 2009 a maggio 2010 il progetto “Flussi turistici”,  promosso ed organizzato dall'associazione “Teerum Valgemon Aesai di Anzi” in collaborazione con l'amministrazione comunale anzese,  ha fatto registrare ad Anzi circa duemila presenze di visitatori provenienti da tutt' Europa, dall'Italia, in particolare dalla vicina Puglia e da tutto il Sud Italia. L'iniziativa, che si avvale dell'impegno di molti giovani volontari, ha l'obiettivo di sviluppare un circuito turistico nell'area della Camastra. Il progetto sperimentale è riuscito a triplicare il numero di turisti in visita nel borgo, nel arco di sette mesi,rispetto allo scorso anno. Le bellezze storiche ed artistiche di Anzi hanno affascinato chi ha partecipato alle iniziative di promozione del territorio,  il tour turistico offerto dai volontari di “Teerum Valgemon Aesai” comprende non solo la visita all'antico borgo di Anzi, ai suoi vicoli, chiese e monumenti ma include anche una sosta al Presepe Poliscenico, opera d'arte realizzata dagli artigiani anzesi, ed una visita guidata al Planetario-Osservatorio dove è possibile ammirare la ricostruzione virtuale del cielo stellato, dei fenomeni che avvengono nell'universo ed osservare il cielo notturno. I turisti hanno anche potuto degustare piatti tipici, tradizionali e prodotti locali, fare un giro tra le attività commerciali e di artigianato. “Il nostro impegno - evidenzia il presidente regionale dell'associazione Teerum Valgemon Aesai - nasce dall'amore per la nostra terra che vogliamo far scoprire anche a chi non la conosce. In futuro cercheremo di ampliare la proposta turistica con l'auspicio di riuscire a fare della Basilicata una meta turistica capace di accogliere sempre meglio i suoi ospiti”. Ai turisti è offerta la possibilità di scegliere il percorso e la durata: il visitatore, infatti, può decidere se fermarsi in Basilicata un solo giorno o tre, attraverso convenzioni con agenzie e operatori turistici. Anche per la nuova stagione estiva i volontari sono pronti ad accogliere e guidare i turisti che vorranno visitare la Basilicata per apprezzarne la bellezza dei luoghi, della storia e delle tradizioni.


12 aprile 2010

Ad Anzi arriva la banda larga.


Iniziati i lavori per la posa in opera della tratta dorsale in fibra ottica da Laurenzana ad Anzi. In una nota Antonio Cafarella,  Presidente del Forum dei Giovani di Anzi, che nel novembre 2008 aveva intrapreso una forte iniziativa per sollevare la questione del digital divide nel area del Camastra, afferma: "E’ stata la battaglia di Davide contro Golia, ancora sono abbastanza incredulo. Con le tecnologie di oggi e in un Paese che dovrebbe essere la settima potenza economica mondiale, alcuni servizi devono  essere garantiti dallo stato, invece, in molti casi come il nostro sono i cittadini a sollevare tali problemi, anche con iniziative forti,per esempio raccolta firme ecc...
Continuo ad essere solidale con tutti quei territori ancora oggi sprovvisti di banda larga e a chi sta sollevando la questione consiglio di non mollare. E' Inconcepibile, avere in Italia molte zone a forte disagio digitale. Se pensiamo che l'India già diversi anni fa, ha avviato un programma per portare la banda larga sulla catena montuosa dell' Himalaya a 5000metri, la rabbia nei confronti di chi ci amministra aumenta. Oggi si parla di privatizzare l'acqua, se i risultati della privatizzazione della Telecom sono questi, evito di pensare a cosa succederà con la privatizzazione dell'acqua. Continuando afferma :
"Abbiamo avuto la capacità di porre la questione come area. L'intero territorio del Camastra ha fatto quadrato. Ricordo l'iniziativa promossa ad Anzi, nel novembre 2008, quando si costituì  il comitato. A quell'incontro  parteciparono il Vicesindaco di Abriola, il Presidente della Comunità  Montana Camastra Alto Sauro, il Sindaco di Anzi, ci fu spiritualmente anche Calvello,il Sindaco per un impegno dell’ ultima ora fu assente. Il sostegno e la solidarietà venuta da una delegazione di giovani laurenzanesi, anche, se Laurenzana era già stato coperto dal servizio di Adsl. In seguito aderì anche la Comunità' Montana Alto Basento".  Concludendo il giovane Presidente dichiara: "Doverosi devono essere i ringraziamenti a tutti coloro che si unirono nella battaglia promossa dal Forum Comunale dei Giovani di Anzi, dall'associazione Teerum Valgemon Aesai, a cui aderirono le associazioni presenti sul territorio, i rappresentanti istituzionali dei Comuni di Abriola, Anzi, Laurenzana e delle Comunità  Montante Camastra Alto Sauro e Alto Basento, agli amici giornalisti a tutti i cittadini di Anzi che firmarono la petizione in meno di un mese si raccolsero oltre900 firme. Il ringraziamento maggiore lo voglio fare al mio amico dipendente Telecom (per ovvi motivi evito di fare il suo nome) che ci consigliò la strada da seguire ."
 Ad Anzi il sogno di avere la banda larga diventa realtà, quando lo sarà per tutte le altre zone a digital divide della Regione?


1 gennaio 2010

AUGURI A TUTTI I LETTORI


13 novembre 2009

IL PLANETARIO DI ANZI PROMOSSO ALLA FIERA INTERNAZIONALE DELL'ASTRONOMIA

Dovevano partire diversi volontari per partecipare all' "Astrofest" la fiera internazionale dell' astronomia che si svolge ad Erba(CO) dal 13 al 15 novembre2009. In realtà per problemi economici l'associazione Teerum Valgemon Aesai ha deciso di inviare un solo volontario, tutti gli altri sarebbero dovuti andare a proprie spese. L'impegno di questi giovani per promuovere il territorio di Anzi (PZ) e in questo caso il Planetario, e' ammirevole. Infatti , disinteressatamente stanno portando
avanti un progetto di turismo integrato per il borgo di Anzi e dell’ area del Camastra. In una nota il responsabile ICT dell’associazione Antonio Cafarella dichiara: "Partecipare a quest'evento e' fondamentale per inserire il planetario di Anzi nei circuiti internazionali. Purtroppo, abbiamo avuto dei problemi economici e anche l'amministrazione comunale di Anzi non e' riuscita a dare un
contributo. Ma l'importante e' esserci, perché l'Astrofest e' un’ottima vetrina per  promuovere la nostra Regione e in particolare Anzi. La Basilicata ha delle bellezze naturalistiche, paesaggistiche e culinarie che potrebbero garantire a molti giovani importanti opportunità di lavoro. E’ opportuno valorizzare le risorse presenti nei territori,con esempi concreti, tipo il nostro ad Anzi e di altre realtà presenti in Basilicata. " I  giovani volontari di Teerum Valgemon Aesai sono riusciti ad avere uno stand 3x3 gratis. Infatti,il responsabile Culturale dell'associazione  Mariano Marcogiuseppe afferma : "Quest'estate e' stato presente ad Anzi l'ideatore dell'Astrofest, che  meravigliato per l'accoglienza,la bellezza del nostro borgo e del planetario, ci ha invitati alla fiera internazionale dell'astronomia. E’ un appuntamento al quale non possiamo sottrarci se vogliamo uscire dalle condizioni di disagio e direi di isolamento che l'entroterra lucano vive a causa del poco respiro dato ai giovani, al volontariato, alla promozione turistica preferendo a quest'ultima, i facili guadagni che creano notevoli squilibri sociali e annientano le prospettive innovative che oggi più di ieri guidano le dinamiche di sviluppo. Volevamo essere presenti con più volontari,ma l'associazione aveva pochi fondi e l'amministrazione comunale di Anzi non aveva fondi da destinare, perciò ci siamo
autotassati per far fronte alle spese del viaggio e della logistica per inviare almeno un volontario,speriamo la prossima volta di riuscire ad avere maggiore sostegno."

I volontari di Teerum Valgemon Aesai hanno portato con se alcune brochure di Anzi e di altri comuni limitrofi, alcuni prodotti tipici lucani da far degustare ai visitatori dello stand ,nonché,hanno preparato un dvd di promozione del Planetario di Anzi.


8 ottobre 2009

DOMENICA AD ANZI SI CELEBRERA' L'ANNO INTERNAZIONALE DELL'ASTRONOMIA.






L’associazione Teerum Valgemon Aesai di Anzi organizza domenica 11 ottobre 2009, un’importante iniziativa tesa a valorizzare e pubblicizzare il nostro amato borgo e il Planetario.
Da programma:
ore 17,30 visita guidata presso la Cappella di S. Maria sul Monte Siri;
ore 18,00 spettacolo “In viaggio per l’Universo” presso il Planetario di Anzi;
ore 18,45 tavola rotonda dal tema “Universo curvo, curvatura per gravitazione e viaggi temporali”. Durante il seminario si cercherà di esporre circa la possibilità di viaggiare nel tempo attraverso la curvatura spazio temporale dell’Universo, secondo le teorie di Einstein. Moderatrice del dibattito sarà la giovane giornalista del "Quotidiano di Basilicata" Angela Scelzo. Interverranno il professore Giuseppe Zita docente al Liceo Scientifico “Galileo Galilei di Potenza”; il poeta e pittore Nicola Filazzola. Mentre, concluderà i lavori l’avvocato Ivan Russo, Autore del libro “Relatività e logica comune.” Il Libro sta facendo molto discutere gli astronomi e sta ricevendo numerosi riconoscimenti in campo scientifico.


17 agosto 2009

Anzi nasce il blog viaggiare in Basilicata

E' stato creato un nuovo blog ad Anzi per valorizzare il patrimonio storico artistico e naturalistico della Basilicata o Lucania.Il nome del blog è viaggiareinbasilicata, è curato dall'associazione Teerum Valgemon Aesai (TVA) ed è visitabile al seguente indirizzo
viaggiareinbasilicata


sfoglia     giugno       
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
FESTIVAL PER I GIOVANI GRUPPI EMERGENTI
SALVAGUARDIAMO IL NOSTRO TERRITORIO

VAI A VEDERE

Viaggiare in Basilicata
Anzi
Unibas
Wikipedia
Beppe Grillo
Greenpeace
BasLug
Lucanianet
Yashi
BLOB
PUBBLICA ISTRUZIONE
TGR Leonardo
REPORT
VIVARADIODUE
NEAPOLIS
PATTOCONIGIOVANI
BANCAETICA
www.rassegna.it


Inviatemi articoli da pubblicare sul blog,

ilcaf@yahoo.it

SUPERATO 17185,GRAZIE A TUTTI!!!







       

aderisco alla campagna anagrafe pubblica delle attività degli eletti.

"Free Burma"

CORSO D'INFORMATICA DI BASE DA GENNAIO 2008
Organizzato dal forum Giovanile di Anzi in collaborazione con l'associazione

                  Teerum Valgemon Aesai





FIRMA CONTRO I PEDOFILI

FIRMA

AMICI BLOGGHER

ILPANE E LE ROSE
VISIONIBLIMUNDA
ASTRONIK
ANNA RUSSELLI

RAGONS

PEPPE VINCIGUERRA

ALESSIO CUTRI
LEONARDO

DOMENICO
PACE R
SBRICIOLINA
DEMOCRATICILUISS
NewVagabond
lascritturacreativa
FORUMLUCANO
DILLOALPD
SIR DRAKE
Eurogeneration
MONICA
ARTARIE
CARMINE LOMBARDI

SERVIZI ATTIVI SU QUESTO BLOG
PUBBLICO ARTICOLI.
Commenta le immagini !

Non commentarai i miei articoli,ma le immagini.

"VAL CAMASTRA" IN FOTO

























































CERCA